RUOTA IL TELEFONO
PER NAVIGARE SUL SITO
Luci d'Artista Salerno 2020 2021

Salerno Luci d’Artista 2016/2017: proposta di Stop alla circolazione della auto ai non residenti dalle Poste centrali

luci-dartista-2015-17
Il centro cittadino durante l’evento Luci d’Artista potrebbe diventare zona a traffico limitato. E’ una delle tante proposte su cui lavorerà l’amministrazione comunale e in particolar modo di cui si è discusso durante la Commissione consiliare permanente Mobilità con presidente Mimmo Ventura e vice presidente Donato Pessolano. A darne notizia il quotidiano Le Cronache oggi in edicola.

Quella di rendere il centro cittadino in una grande isola pedonale, solo durante i weekend di Luci d’Artista, potrebbe eliminare il problema traffico e il caos per l’evento che si registra ogni anno. I non residenti quindi, che si recheranno a Salerno in auto, potranno parcheggiare nella zona dello stadio Arechi e da lì recarsi in centro con le apposite navette o in metropolitana.

Dalla zona delle poste centrali quindi ci sarebbe lo “stop” alla circolazione delle auto ai non residenti, così da rendere non solo più piacevole le passeggiate dei turisti, ma si eliminerebbero anche i problemi dei salernitani, da tanto tempo costretti a chiudersi in casa durante i weekend dell’evento che si terrà dal mese di novembre a gennaio inoltrato.

Dall’altra parte però bisognerebbe sicuramente incrementare il servizio di trasporto pubblico, a partire dagli autobus fino ad arrivare alla metropolitana che di questo passo potrebbe subire variazioni di orario e quindi garantire i treni con maggiore frequenza. E’ tutto da valutare, ma potrebbe diventare realtà.


condividi su Facebook condividi su Twitter condividi su Pinterest condividi su Whatsapp condividi su Telegram

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.