RUOTA IL TELEFONO
PER NAVIGARE SUL SITO
Luci d'Artista Salerno 2020 2021

Salerno: capodanno in Piazza con Max Gazze’ ed accensione Albero di Natale con Cristina Capotondi

Sarà Max Gazzè il cantante dell’ultima notte dell’anno in piazza Amendola a Salerno.   A darne notizia il quotidiano Il Mattino oggi in edicola. Già in passato, per il Capodanno in piazza a Salerno  il nome del cantautore romano era stato accostato all’evento di fine anno che richiama in città un gran numero di visitatori e turisti. Carmen Incisivo, sul Mattino, rivela che il primo nome in cima alla lista del Comune di Salerno era quello di Massimo Ranieri.

Cristiana Capotondi sarà la madrina all’inaugurazione dell’albero a Portanova. Quello dell’attrice romana e neo vice presidente della Lega Pro, è il nome che circola con maggiore insistenza nelle stanze del Comune di Salerno chiamato a individuare una madrina per l’accensione dell’albero che, quest’anno, toccherà i 30 metri di altezza.

Cristiana Capotondi che era già stata a Salerno nei mesi scorsi per girare alcune scene del nuovo film del regista Luca Miniero. Secondo il Mattino, oggi in edicola, da scegliere la data dell’accensione. Due i fine settimana individuati: 30 novembre/2 dicembre e 7 e 8 dicembre. Proprio quest’ultimo, alla fine, dovrebbe essere preferito anche se proprio in quella settimana a Salerno è previsto il tutto esaurito.

Molto dipenderà anche dai tempi di montaggio dell’albero.  Al taglio del nastro, con Cristiana Capotondi, ci sarà anche il presidente della Regione Vincenzo De Luca .


condividi su Facebook condividi su Twitter condividi su Pinterest condividi su Whatsapp condividi su Telegram

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.