RUOTA IL TELEFONO
PER NAVIGARE SUL SITO
Luci d'Artista Salerno 2020 2021

Salerno: Après La Rouge in concerto al Vinile – In attesa di CAPODANNO “THE PARTY”

capodannovinile
Un tocco di rosso, la voce potente di Anna Rinaldi, le corde della takamine di Piero Noschese e i legni percussivi di Giuseppe Pellegrino: sul palco di Vinile_Live ritornano a grande richiesta gli Après La Rouge.  Un live tutto in acustico, quello del trio composto dai tre giovanissimi musicisti salernitani, in cartellone giovedì 29 dicembre alle ore 21.30 (ingresso libero). Un viaggio in versione unplugged nell’universo pop-rock,  dal repertorio internazionale alla canzone italiana, da Pino Daniele agli Extreme, da Michael Jackson ai Queen. On stage la Jessica Rabbit dei monti picentini, Anna “la rouge”, con il suo sinuoso caschetto rosso, interpreta con pienezza e calore i testi delle canzoni con impostazione jazz ed influenze soul-rock, raggiungendo un risultato finale fresco, colorato e primaverile.  Dietro di lei (Apres), Piero Noschese alla chitarra acustica e Giuseppe Pellegrino al cajon.

 

Piero Noschese viene dal percorso accademico classico con impostazione trascendentale e cubica. “Mangiare pane e musica”, però, l’ha portato alla ricerca di suoni spumeggianti, sinusoidali e genuini . Finalista ad importanti eventi musicali nazionali e regionali, è riuscito a trasformare vocazione e talento, facendone il proprio lavoro. Giuseppe Pellegrino proviene da un percorso musicale completamente diverso caratterizzato da sensazioni e feeling profondi con il suo strumento. La ricerca del suono e delle ritmiche che si fondono armoniosamente con la chitarra lo avvicina al flamenco, al funky-jazz e ai suoni afro-mediorientali, toccando momenti di estremismo musicale con colorazioni nervose e bipolari. Gli Apres la Rouge propongono un repertorio ricco di sorprese e d’emozioni, divertente e leggero, fatto di sorrisi, complicità e condivisione con il pubblico.

 

In attesa del grande Party di Capodanno del Vinile che, per la prima volta, ha deciso di dedicare una serata-evento ai propri amici. Lo stile è in linea con il mood informale dell’open space di via Velia, tra food, musica e buon vino. Dalle ore 20.30 il team di cucina guidato dallo Chef Angelo Borghese delizierà i palati più raffinati con il Cenone di Capodanno, realizzato con materie prime d’eccellenza e prodotti a marchio garantito e certificato. A partire dalle ore 23.30, invece, prenderà il via la grande festa per prepararsi al countdown per la mezzanotte e poi scatenarsi nelle danze fino alle prime luci dell’alba.

In consolle una jam session con gli amici Dj che si sono alternati in questo emozionante anno con gli aperitivi di Vinile #InDrink. E poi ancora tante sorprese…. ma per scoprirle bisognerà aspettare la mezzanotte!

 

 

IL MENU’ DEL CENONE

– “La Panzanella di mare”

Sgombro marinato al sale con acqua di pomodorino del piennolo e confettura di cipollotto

– “Baccalà e patate”

Disco di patate e baccalà confit con crostini al timo

– Tradizione e Innovazione”

Paccheri con genovese di cipolla ramata e tonno

– “La mia pasta mista”

Paste ripiene con fagioli di Controne, burrata e crudo di crostacei

– Spigola ai frutti di mare”

Filetto di spigola di mare con salicomia e alghe di mare

– “Regno delle Due Sicilie”

Cannoli alla nocciola ripieni di ricotta e pera

VINI e CHAMPAGNE à La CARTE


condividi su Facebook condividi su Twitter condividi su Pinterest condividi su Whatsapp condividi su Telegram

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.