Luci d'Artista Salerno 2022 2023
Pizzeria Capaccio Grani Antichi
Ristorante Pontecagnano Salerno braceria

La magia della befana di SS Giovanni e Paolo

La befana a Napoli racchiude qualcosa di magico ,i bambini di ieri e di oggi ,identificano la Befana con le bancarelle di Piazza Mercato ,il profumo di dolci , le grandi calze , il carbone di zucchero e tanto altro che possibile trovare sui vari banchi allestiti nella grande piazza dove sorge la Basilica del Carmine .
A Napoli C’è una piazza che associa alla befana il termine solidarietà, siamo nel quartiere San Giovaniello a Piazza Ottocalli c’è una vecchia chiesetta che apparteneva alla Arciconfraternita della Madonna del Carmine, da alcuni anni sede operativa dell’associazione Centro SS Giovanni e Paolo per l’infanzia e la famiglia, questo luogo ogni giorno funge da centro ricreativo , ludico formativo ed assistenziale per le famiglie della zona .
Il Centro SS Giovanni e Paolo ente organizzatore della “Befana della solidarietà” giunta alla nona edizione rispetto ad altre iniziative filantropiche che si svolgono in concomitanza con la festività dell’ Epifania comprende un programma ricco che tocca più tappe e che coinvolge diverse realtà cittadine, le volontarie del Centro , salgono e scendono le scale di case di riposo , parrocchie , case famiglia , e grazie alla segnalazione di servizi sociali e persone di buona volontà, recapitano dolciumi , giocattoli materiale didattico a favore dei bambini disagiati che vivono in tutta Napoli .
L’ ente del terzo settore Centro SS Giovanni e Paolo per l’infanzia e la famiglia non beneficia di soldi pubblici , le spese di trasporto , manifattura sono a carico di volontarie essi non hanno nessun sostentamento diretto da parte delle istituzioni , ricevono donazioni di cioccolate , caramelle ed altri dolciumi aiuto da parte delle famiglie napoletane , commercianti , ed associazioni della città.
La befana della solidarietà è nata per caso in una lontana notte di molti anni fa ,una mamma con tre bambini non aveva i soldi per compare i dolci e vestitini ai bambini , un gruppo di volontari della associazione Alec rendendosi conto i di questo disagio fece arrivare un sacco di caramelle , torrone e giocattoli ,vestiti e materiale didattico in un basso fatiscente del Borgo di Sant’Antonio abate , avanzarono caramelle , torrone e dolciumi , nella notte i volontari iniziarono a cucire calze che vennero distribuite per le famiglie povere, trascorrendo l’ intera notte per questo nobile gesto di soccorso ai deboli da quel momento la magia si ripete ogni anno .
A Napoli la Befana della solidarietà permette dolci giocattoli ed altro a circa 400 famiglie , una iniziativa lodevole che in questi anni ha riscosso un buon successo.


condividi su Facebook condividi su Twitter condividi su Pinterest condividi su Whatsapp condividi su Telegram
Macelleria Pontecagnano Salerno
Ristorante Pontecagnano

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Pizza a domicilio Salerno sempre in orario!
Stampa digitale Salerno
Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti. Questo sito non è istituzionale, non appartiene all'amministrazione del comune di Salerno, ma è un sito privato a scopo divulgativo sulla manifestazione Luci d'Artista.