Luci d'Artista Salerno 2020 2021
Osservatorio sui minori
Ristorante Pontecagnano

Dolci natalizi: la ricetta dei Roccocò napoletani

La ricetta del Roccocò risale al 1320 mentre il nome deriverebbe dal francese “Rocaille” per la sua forma tongeggiante simile ad una conchiglia arrotondata. Le monache del Real Convento della Maddalena di Napoli sono state le prime ad averli preparati. Il Roccocò particolarmente duro può essere ammorbidito bagnandolo nel vermut, spumante,vino bianco o marsala.

Di seguito gli ingredienti per la preparazion di circa 30 Roccocò napoletani.

  • 1 kg di farina
  • 800 grammi di zucchero
  • 800 grammi di mandorle o nocciole
  • buccia grattugiata di 2 arance e di 1 limone
  • 15-20 g di pisto
  • 300 ml di acqua tiepida
  • cacao a piacere
  • un pizzico di sale

 


condividi su Facebook condividi su Twitter condividi su Pinterest condividi su Whatsapp condividi su Telegram
'O Sciore Pizzeria Bivio Pratole Bellizzi
Cilento Outlet Village

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.