RUOTA IL TELEFONO
PER NAVIGARE SUL SITO
Luci d'Artista Salerno 2020 2021

Mostra personale di Giuseppe Carabetta dal 16 al 21 dicembre 2015 al Lloyd’s Baia Hotel di Salerno

motrapersonalecarabetta
La mostra personale di Giuseppe Carabetta che sarà inaugurata il 16 dicembre alle ore 19,30, dall’On.Vincenzo Maraio, nella magica atmosfera del sontuoso Lloyd’s Baia Hotel di Salerno prenderà il via una piacevolissima serie di appuntamenti che nei prossimi mesi si susseguiranno incessantemente. Tutto questo sarà possibile grazie alla disponibilità della direttrice della struttura alberghiera, Maria Marinelli, e dell’artista Giuseppe Carabetta che, pur impegnato nella sua personale di pittura, si è mostrato da subito desideroso, per amore dell’arte, di ospitare cari amici. Importante appuntamento Sabato 19 Dicembre, prevede l’intervista di Vittoriana Abate ad opera della sua collega Maria Rosaria Vitiello, già pronta ad incalzarla con le sue tipiche domande pressanti. Si comincia dunque con un’ospite di alto prestigio nazionale, la giornalista Rai Vittoriana Abate, inviata del programma di punta di Rai1 ‘Porta a Porta’ condotto da Bruno Vespa. Salernitana, laureata in Giurisprudenza, Vittoriana Abate è giornalista professionista, dal 1990 lavora in Rai e da oltre dieci anni è inviata di ‘Porta a porta’. Esperta di cronaca nera e giudiziaria, ha seguito tutti i più grandi casi dell’ultimo decennio. Ha lavorato in tutte e tre le reti Rai, ma ‘Porta a porta’ è stata la trasmissione che l’ha posta all’attenzione nazionale come una delle giornaliste più brave del panorama giornalistico italiano. Ha seguito il caso Meredith e di Chiara Poggi, la vicenda di Cogne e del piccolo Tommaso, il delitto di via Poma, il terremoto in Abruzzo, la tragedia della Costa Concordia su cui di recente è uscito il suo libro ‘Le verità sommerse’, biografia dell’ex comandante Francesco Schettino di cui la giornalista Maria Rosaria Vitiello le chiederà nel corso dell’intervista, il caso Parolisi e molte altri grandi inchieste. Nello scenario da favola del Lloyd’s Baia, continueranno gli incontri che vedranno ospiti la scrittrice Giulia Bracco Giovedì 17 Dicembre ed il fotografo Franco Sortini Venedì 18 Dicembre, intervistati rispettivamente da Milva Carrozza e Aniello Palumbo. Franco Sortini si è interessato di grafica e pittura da giovanissimo, per poi dedicarsi alla fotografia. Passato dalla fotografia in bianco e nero a quella a colori, dal 1982 ha prodotto numerosi lavori. Le ricerche sulla figura e il movimento lo hanno portato al primo importante ‘frammenti di memoria’, presentato nel 1990 ad Arles ed esposto in numerose gallerie, come, nel 1995, in Spagna, nella rassegna itinerante ‘molteplice’, dove riceve un ampio consenso e dove la nota rivista spagnola ‘La fotografia actual’ gli dedica un redazionale. Negli anni successivi, modifica la sua visione interessandosi principalmente al paesaggio urbano, la sua ricerca insegue il concetto della ‘città ideale’, un luogo dove poter trovare ordine nel caos. Alla fotografia creativa, Sortini affianca la fotografia commerciale e collabora con agenzie di pubblicità e comunicazione. Le sue foto sono state esposte in molte mostre e presenti in collezioni private e pubbliche, tra cui quella della Bibliotheque nationale de Paris, dell’archivio Afoco di Cordoba, della galleria civica di Modena, del dipartimento di storia dell’arte contemporanea dell’università di Siena, del museo dello Sbarco di Salerno. La scrittrice Giulia Bracco, giornalista pubblicista, dopo la laurea in scienze della comunicazione consegue il dottorato di ricerca specializzandosi nell’ambito della psicologia del linguaggio, ricevendo prestigiosi riconoscimenti per la sua attività scientifica. ‘Ovunque sei, se ascolterai’ è la sua opera prima ed è l’opera vincitrice del premio Cimitile 2015. Ospite fisso delle serate sarà lo scultore di opere in rame Maurizio Gallo. L’intero progetto è opera del vulcanico pittore Giuseppe Carabetta, ideatore di questa nuova ed entusiasmante rassegna pensata in onore della seducente costiera amalfitana.


condividi su Facebook condividi su Twitter condividi su Pinterest condividi su Whatsapp condividi su Telegram

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.